VIAGGI E VIAGGIATORI – da Ulisse a Katmandu passando per Atlantide

FINALISTI

  1. MASSIMO BATINI di PIOMBINO con il racconto ARAK
  2. CLAUDIA BOTTARO di SCARLINO con il racconto NON TI
    LASCERO’ CADERE
  3. ANDREA DALLA PINA di VERBANIA con il racconto IL SEGRETO
    DI MOSE’
  4. LUIGI DE ROSA di PIANO DI SORRENTO con il racconto IL
    VIAGGIO A TOSSICIA
  5. CHIARA DORIA di BARCELLONA con il racconto L’ANIMA
    SPORCA DI KATHMANDU
  6. GIORGIO GASPERINI di FOLLONICA con il racconto IL CENTRO
    DEL VIAGGIO
  7. BARBARA GUAZZINI di GAVORRANO con il racconto HAVE A
    NICE TRIP
  8. MARCO LIGI di SCARLINO con il racconto JUGGERNAUT
  9. GIULIA MALINVERNO RICCERI di FOLLONICA con il racconto
    VAGHE STELLE DELL’ORSA
  10. MELISANDA MASSEI AUTUNNALI di PIOMBINO con il racconto
    L’USURAIO
  11. LUCA OCCHI di IMOLA con il racconto CUMPARI TINDU
  12. DANIELA RAIMONDI di ALGHERO con il racconto ALPHA
  13. VALENTINA SANTINI di FOLLONICA con il racconto HATTRICK
  14. GIORGIO SIMONI di POMARANCE con il racconto IL RESPIRO
    DEL DESERTO
  15. ROBERTO VACCARI di MODENA con il racconto PIROSCAFI

VINCITORI

Primo classificato:

ROBERTO VACCARI CON IL RACCONTO “PIROSCAFI”

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:
E’ la fotografia intensa di un’Italia agli albori della sua storia. Con mano ferma,
l’autore disegna uno spaccato di quel periodo, condensando in poche scene i
malesseri di un tempo difficile, dove le contingenze imponevano scelte totali.
C’era chi vendeva tutto, tentando il salto nel buio al di là dell’oceano, nella
speranza di guadagnare quel goccio di dignità che serve per rendere giustizia
alla parola “vita”. L’Autore consegna agli occhi del lettore un racconto
vigoroso e carico di umanità, immortalando l’epica di giorni che all’apparenza
sembrano non appartenerci più.

Secondo classificato

VALENTINA SANTINI CON IL RACCONTO “HATTRICK”

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:

E’ un racconto coraggioso. L’espediente narrativo è la telecronaca di una partita di
calcio, da cui si dipanano storie e personaggi, ognuno caratterizzato dalla propria
voce. In poche pagine, l’autore riesce a “mettere in campo” un viaggio sorprendente,
portando il lettore a fare i conti con un tema sempre affascinante: tutto è connesso.
L’autore intona una breve sinfonia narrativa, dando vita a un cosmo in movimento,
dominato dalla regola di causa ed effetto. Compiendosi alla fine nella potenza di un
piccolo gesto.

ISBN 9788894152012