MUSICA MAESTRO

FINALISTI

  1. VALENTINA VILLANI di Gavorrano con il racconto SONATA IMPERFETTA
  2. GIORGIO GASPERINI di Follonica con il racconto DIECI MINUTI
  3. PAOLO MENEGHINI di Carre’ (VI) con il racconto JAZZZ
  4. CHIARA DORIA di Barcellona con il racconto INTERVALLO
    SPERIMENTALE
  5. MARCO LIGI di Gavorrano con il racconto NON HO ORECCHI MA DEVO
    ASCOLTARE
  6. GIANNI GANDINI di Albiolo (CO) con il racconto LE NOTE NON SI
    LASCIANO TOCCARE
  7. MASSIMO BATINI di Piombino con il racconto BLUES 1931
  8. FABRIZIO FRANCESCHINI di Roma con il racconto L’URLO DI JOE
    COCKER
  9. PAOLO MARIA BORSONI di Ancona con il racconto VARIAZIONI
    INQUIETE
  10. ANDREA SERRA di Ciriè (TO) con il racconto AMICO FRAGILE
  11. MASSIMO FANTERIA di Grosseto con il racconto LETTERA AL MAESTRO
  12. VALENTINA SANTINI di Follonica con il racconto SONATA PER VIOLINO
    IN SOL MAGGIORE
  13. GIULIA MALINVERNO RICCERI di Follonica con il racconto LI BELI
    BRAGHI BIANCHI
  14. IRENE ROSSI di Follonica con il racconto NINNA NANNA
  15. MARIA DEL VECCHIO di Grosseto con il racconto IL MAESTRO E LA
    RAGAZZINA

VINCITORI SEZIONE ADULTI

Primo classificato

MASSIMO BATINI CON IL RACCONTO “BLUES 1931”

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:
L’autore dà vita a pagine lancinanti, entrando in punta di penna in particolari
sfumature di grigio dell’animo umano.
Ne esce una fotografia toccante, dove un presente in bianco e nero si alterna ai colori
del passato. Nel racconto la musica è ricordo. Pulsazione indomabile. Forse
rassegnazione. Aspra nota di fondo di una vita che in qualche modo si è arenata.
Eppure non si abbandona davvero.
Notevole per stile e qualità letteraria. Una grande rappresentazione della fine del
sogno americano, ritratto della Grande Depressione, incubo dei nostri giorni

Secondo classificato

VALENTINA SANTINI CON IL RACCONTO “SONATA PER VIOLINO IN SOL MINORE”

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:

Immagini vivide. Voce netta.
E’ un racconto intenso, che esplora le corde della passione. La protagonista di questa
storia imbraccia il violino e si aprono gli sprofondi dell’anima. Che sono fatti di
luce. E di tenebra senza confini.
L’autore affonda la penna in quella piega, sfiorando nervi importanti. Donando alle
pagine un’intensità rara, che disturbano e appassionano il lettore come scosse di
elettricità.
Racconto di grandi capacità emotive. Dotato di quella suspense e di un finale che
rendono davvero avvincente la lettura.

VINCITORE SEZIONE GIOVANI

CLASSE II A SCUOLA MEDIA “L. PACIOLI” CON IL RACCONTO “MUSICA PER AMORE”

CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:
Racconto epistolare di bella presa emotiva.
Da sottolineare il lavoro di squadra dei ragazzi, capaci di costruire una storia
attingendo alle infinite risorse della creatività, ma mantenendo comunque la
guida di una vicenda che si fa leggere d’un fiato, e dove la musica è
corteggiamento, aspirazione.
E infine conforto.

ISBN 9788894152029